Blog

Internet: Mondadori denuncia 'edicola digitale', Procura Mi sequestra sito

MILANO (MF-DJ)--La Procura di Milano ha disposto il sequestro per l'ipotesi di reato di ricettazione nei confronti di avaxhome.ws, un portale di condivisione relativo a giornali, fumetti e libri. la notizia per esteso qui: http://borsaitaliana.it/borsa/notizie/mf-dow-jones/italia-dettaglio.html?newsId=1055533&lang=it

Si chiama reputazione, si scrive reputation per il web ed è quanto di più caro importante le aziende abbiano in Internet. La reputazione di un'azienda crea fiducia, simpatia, stima verso quell'azienda e verso i suoi prodotti, per questo è importante per un'azienda 2.0 avere una reputazione online solida e affidabile. Mantenere una solida popolarità non è facile nell'era di Internet, soprattutto perché la rete è considerata il luogo principe della democrazia dove tutti possono dire tutto liberamente. Qualcuno deve aver pensato di usare questo principio di democrazia di Internet piegandolo alle proprie esigenze e così si scopre che le alcune aziende hanno utilizzato wikipedia per rifarsi il trucco, cancellando le note di demerito e magari inserendo opinioni a favore, http://www.today.it/tech/grandi-aziende-truccano-wikipedia-togliendo-quello-che-danneggia.html. Ed ecco che la tanto decantata democrazia viene usata come vassallo dei colossi industriali.

E se invece di rifarsi il trucco talune aziende senza tanti scrupoli utilizassero Internet e la sua democrazia per gettare fango sui concorrenti?  magari da paesi in cui certe azioni non sono neanche considerate lesive.

Si preparano tempi duri per le aziende, vivere 2.0 in Internet non è mai stato così pericoloso.

In un mondo in cui l'identà non è solo quella fisica  ma anche quella presente in Internet sui vari forum e social network nasce naturale una riflessione: quando la nostra identà fisica terminerà il proprio corso che ne sarà di quella virtaule? Andrà in successione? E dire che praticamente tutti i forum e i social prevedono che una persona possa richiedere la chiusura del proprio profilo ma se quella persona non c'è più, solo gli eredi potranno richiedere la chiusura del profilo, ma con quali credenziali: quelle che non hanno? E poi se gli eredi volessero acquisire tutti i dati del loro caro defunto? Si parla di testamento digitale per definire la destinazione della propria vita digitale ma queste organizzazioni non sono pronte a gestire questo momento. Sicuramente un giorno moriremo ma forse la nostra identà digitale supererà il tempo e lo spazio.

Joomla SEF URLs by Artio