fbpx

Perizia di Assistenti virtuali, IoT, Smart things e Industrial IoT

 

Sempre priù spesso siamo immersi in ecositemi smart: smart home, smart things, samrt factory. I dispositivi IoT piccoli e silenzio ci ossevano, ascoltano, ci guardano obbediscono ai nostri comandi e ai nostir capricci. Sono testimoni di quello che facciamo e di quello che viene chiesto loro di fare ma possono anche essere usati per creare danni e mettere in pericolo la vita e le libertà della persona.

Periziare un dispositivo casalingo di IoT o un dispositivo Industrial IoT presenta notevoli complessità, a partire dall'accesso ai dati, ma il livello di informazioni che possono fornire tali dispositivi è estremamente altro, posso dirci chi, come e quando si è introdotto in casa in maniera furtiva, possono acoltare le loro conversazioni,  ma possono essere i testimoni di dove eravamo, con chi eravamo e cosa facevamo fornendoci alibi e testimonienza importanti. La Perizia informatica forense di smart things o meglio di dispositivi IoT o Industrial IoT  va a cristallizzare e analizzare tutte le informazioni resistrate e trattate dai dispositivi IoT a fini probaotri in giudizio.

Lo studio è dotato delle migliori tecnologie per eseguire copie forensi e analisi di dispositivi IoT, I dispositivi mobile  che possono essere oggetto di Perizia sono:

in ambito privato
- Assistenti virtuali come Google Home e Alexa 
- dispositivi werable
- sistemi domotici
- elettrodomestici intelligenti
- webcam 
- sistemi di riconoscimento
- sistemi di video sorveglianza

in ambito industriale
- Dispositivi, macchinari e attrezzature di tipo smart
- Infrastrutture per la comunicazione dati (cloud, server ecc.)
- Applicazioni di analytics per l’analisi dei dati e la generazione di informazioni a supporto delle strategie aziendali.

i dispositivi IoT sono strumenti ormai quotidiani con cui interagiamio costantemente,  sono fedeli testimoni della nostra vita digitale ma anche analogica,  è per questo la Perizia Informatica forense risulta fondamentale per la tutela dei propri diritti e della propria persona.


La Perizia informatica forense redatta dal consulente tecnico di parte fornisce al giudice un rappresentazione veritiera dei fatti tecnici derivanti dalle indagini e analisi tecniche condotte a condizione che sia svolta da un professionista, un consulente informatico forense accreditato e di consolidata esperienza che operi secondo gli standard e le best practice della digital forensics e della pratica forense italiana

La Perizia informatica non può prescindere dall'esecuzione di una copia forense o acquisizione forense del dispositivo, che sarà allegata alla perizia informatica prodotta dal consulente informatico forense
A seconda del contesto può essere necessario produrre una Perizia Asseverata o una Perizia Giurata

contattci    preventivio

© Copyright Studio Fiorenzi P.IVA 06170660481 Via Daniele Manin, 50 Sesto Fiorentino

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando OK puoi continuare la navigazione e questo messaggio non ti verrà più mostrato. Se invece vuoi disabilitare i cookie puoi farlo dal tuo browser. Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra cookie policy.