Blog

Il cybercrime si evolve e dopo aver affinato le tecniche per la raccolta di numeri ci carte di credito, oggi riesce addirittura ad organizzare la contraffazione delle carte di credito e il commercio online di lotti di carte clonate. I dettagli nei blog indicati di seguito

Contraffazione carte di credito: http://ddanchev.blogspot.it/2012/01/profiling-vendor-of-visamastercard.html

E-Shop carte di credito: http://blog.webroot.com/2012/09/24/new-e-shop-selling-stolen-credit-cards-data-spotted-in-the-wild/

 

 

 

 

Cambiano i reati con l'evoluzione tecnologica, le lettere anonime diventano sms o mail di uno stalker, ma ancora non avevo avuto notizia del pizzo digitale. La notizia è dei primi giorni di agosto, la troate a questo link. http://www.intravino.com/primo-piano/chiedere-il-pizzo-digitale-ai-ristoratori-non-vi-fara-diventare-una-cantina-di-successo/

Tutto ciò si affianca alle denunce di falsi  falsi follower su Twitter e su Facebook di politici e opinionisti, ma non escluderei che ci siano tanti falsi follower anche di marchi e prodotti.

La migrazione di tutte le forme di reato da analogico a digitale sta proseguendo, vediamo cosa ci riserva il futuro

E' Online il nuovo sito www.alessandrofiorenzi.it, dopo quasi quattro anni abbiamo deciso di rinnovare  il sito

I lavori per la review del sito sono iniziati lo scorso giugno, con un'analisi attenta dei contenuti  e delle funzioni. Nel corso di questi due mesi sono state testate nuove funzionalità, resi disponibili nuovi servizi, ed aggiornati i contenuti, fino ad arrivare ad oggi con gli aggiornamenti più significativi: la piattaforma cms il layout.

questo era il layout nel 2010 e a giugno 2012

2010
 
 
Giugno 2012

 

 

Nuova veste grafica con un  layout dei menù razionale ed efficace e effetti slide show delle immagini , Menù riorganizzati per una maggiore comprensione,  contenuti rivisti e corretti per una migliore comprensione, supporto via web e,  una connessione con i Social Network dove siamo presenti su Facebook, Linkedin e Twitter.

Le novità sono tante, e altre verranno presentate nei prossimi mesi, a cominciare da un uso più intenso dei canali Social.

Seguiteci!

Alessandro Fiorenzi