Blog

Un'applicazione, iWatch,  per segnalare un crimine, non più la cara vecchia telefonata alla polizia per segnalare un pericolo o per chiedere aiuto; è questa la novità che arriva dagli state e che potrebbe rivoluzionare il nostro modo di vivere e di aiutare gli altri.  L'idea di iWatch è di Dan Elliott dopo aver passato vicende complesse. Un'App che scatta una foto, con coordinate GPS e le invia alla polizia permette di rimanere in disparte ma di sengalare un illecito e di chiedere aiuto.

Avremo anche in italia un'app 113, 112 e 118 che ci permetta di essere cittadini attivi per la sicurezza delle nostre città?

Instantgram fa un passo in dietro e decide non usare più le foto per fini pubblicitari

Il co-fondatore Kevin Systrom sul blog ufficiale scrive agli utenti: «Non è nostra intenzione vendere le foto»

i dettagli su http://blog.instagram.com/post/38252135408/thank-you-and-were-listening

La notizia sta facendo il giro della rete, instantgram come facebook cambia arbitrariamente le regole del gioco. Come è già accaduto per facebook, instantgram dal 16 gennaio 2013 potrà utilizzare le vostre immagini e i vostri dati per svilupare proprie campagne pubblicitarie. Il tutto a dispetto della riservatezza delle vostre foto. Sarà forse la fine di instantgram a favore di social più tutelanti i dati degli utenti?

Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliore esperienza di navigazione. Cliccando OK puoi continuare la navigazione e questo messaggio non ti verrà più mostrato. Se invece vuoi disabilitare i cookie puoi farlo dal tuo browser. Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra cookie policy.