cyber stalking

  • CyberStalking e social network: facebook

    Sono sempre più frequenti fenomeni di stalking condotti su social network e sempre più spesso le vittime sono adolescenti che impauriti dagli stalker digitali si annichiliscono fino a diventare veri e propri ostaggi dello stalker.

     E' importante ricordare che questi atti pesecutori, alla stregua dello stalking più classico, possono e devono essere interrotti a forza di legge.

    Prima ancora di procedere alla denuncia, è necessario cristallizzare le prove degli atti persecutori sopratutto se questi sono su forum e su social network. infatti successivamente alla denuncia il soggetto potrebbe provare la strada della cancellazione di quanto da lui scirtto ponendo le indagini nell'oblio.

    Se invece si cristallizzano le prove presenti in Internet con metodologie forensi prima di fare la denuncia e magari si allegano anche alla denuncia, lo stalker può pure cancellare le prove da Internet ma essendo state acquisite con metodologie forensi non sono riupudiabili in giudizio. Risultato lo stalker non si può più sottrarsi alla legge.

  • Smartphone & Social Network

    Smartphone & Social Network sono i più intimi testimoni della nostra vita, custodi delle nostre telefonate, dei messaggi: WhatsApp, Telegram, Signal etc..., dei nostri post sui social: Facebook, Instagram, LinkedIn etc. , delle nostre foto con loro posizione GPS, dei video, dei percorsi fatti con i navigatori, ma anche delle ricerche fatte con i comandi vocali. Tutte queste informazioni, che spesso nessun altro conosce così nel dettaglio,  sono contenute nei nostri smartphone, negli account cloud e nei nostri profili social.

    GliSmartpphone sono i testimoni di fedeli della nostra vita: prove per la vostra difesa, strumenti con cui far valere i nostri diritti nei confronti di altri soggetti. Smartphone e Social network scandiscono ogni momento della nostra vita, sia che siamo vittime, piuttosto che attori d'illeciti o crimini:  droga, rapine, molestie, stalking, minacce, furto o falsificazione di dati personali o sensibili.

    Le indagini informatiche condotte su  Smartphone e Social Network sono sempre più decisive per condannare o scagionare un soggetto, e fondamentali per dimostrare illeciti e reati come lo stalking,  atti intimidatori, i soprusi,  cyber bullismo, estorsione attraverso anche il recupero di dati cancellati